La sfida del titolo del Liverpool è ancora nelle loro mani

Una sconfitta della prima lega della stagione riduce il vantaggio del Liverpool a quattro punti.

Jürgen Klopp ha preso la sua squadra imbattuta allo stadio Etihad con la speranza di estendere il vantaggio in testa alla classifica. Il Liverpool è entrato in gioco in una corsa imbattuta di otto partite.

Manchester City, al contrario, ha perso partite consecutive durante il periodo natalizio. Queste due sconfitte hanno portato City a cadere al terzo posto. La squadra di Pep Guardiola ha riguadagnato il secondo posto quando il gol al 72 ° minuto di Leroy Sané ha dato al Manchester City tutti e tre i punti contro i leader della Premier League. Raheem Sterling ha strofinato il sale sulle ferite del suo ex datore di lavoro quando ha creato il vincitore di Sane.

Il Liverpool ha creduto di aver preso il primo tempo quando John Stones ha eliminato la palla sulla linea di porta della City. Il nulla osta iniziale di Stones aveva deviato il suo portiere, Ederson. I fan della città hanno tirato un sospiro di sollievo, i fan del Liverpool hanno tenuto la testa tra le mani increduli.

Sergio Agüero ha rotto la situazione di stallo quattro minuti prima dell’intervallo. L’attaccante argentino ha sparato a casa un tiro vicino al palo in alto sul tetto della rete di Allison. Il brillante traguardo di Agüero ha ricevuto molti plausi sui social media, tra cui un tweet dell’ex Inghilterra e l’attaccante degli Spurs, Gary Lineker.

L’equalizzatore del secondo tempo di Roberto Firmino ha dato al Liverpool l’opportunità di continuare e vincere la partita, ma non doveva esserlo.

La sfida avventata di Vincent Kompany su Mo Salah ha fatto guadagnare una riserva al centrocampista della City. Potrebbe aver ricevuto i suoi ordini di marcia in un’altra occasione. La città ha cavalcato la fortuna, ma è il punteggio finale che conta.

Gli uomini di Guardiola affronteranno Wolverhampton Wanders allo stadio Etihad tra poco meno di due settimane. City ora rivolgerà la propria attenzione a entrambe le competizioni di coppa nazionale contro Rotherham United e Burton Wanderers rispettivamente in Coppa d’Inghilterra e Coppa di Lega.

La prossima partita del Liverpool si terrà il 12 gennaio quando si recheranno sulla costa meridionale per affrontare Brighton e Hove Albion. I Gabbiani non sono riusciti a vincere in tre partite di campionato e Klopp non si aspetta nient’altro che tre punti. La gara di Premier League sembra eccitante con Tottenham Hotspur ancora a caccia. Il Liverpool è al posto di guida, per ora. I fan neutrali stanno aspettando che i Reds vacillino.