Dez Bryant: dove atterrerà?

Di: Jake Leicht

Dez Bryant fu contemporaneamente uno dei ricevitori più talentuosi della NFL. In un periodo di tre anni dalle stagioni NFL 2012-2014, Dez Bryant ha accumulato 3.935 yard di ricezione, 232 catture e 41 touchdown. Era un terrore assoluto nella zona rossa per le difese avversarie e i coordinatori difensivi furono costretti a pianificare il gioco pesantemente per il set di abilità di Bryant.

Nelle sue tre stagioni successive dal 2015 al 2017, le statistiche di Bryant hanno avuto un terribile crollo. Bryant ha raggiunto solo 2.035 yard, 150 catture e 17 touchdown in quel tratto, un forte calo rispetto ai suoi numeri dal 2012 al 2014. Ci sono alcuni motivi per cui Dez è caduto nelle ultime tre stagioni. Nel 2015, ha giocato solo 9 partite a causa di un osso rotto nel suo piede. Dopo quella stagione, Tony Romo si ritirò. Sebbene Romo abbia preso molto calore per la sua incapacità di portare i Cowboys in profondità nei playoff durante il suo mandato con i Cowboys, ha avuto un ottimo rapporto con Bryant. I Cowboys hanno continuato a disegnare Dak Prescott nel 4 ° round del progetto 2016, e Dez non è mai stato lo stesso in termini di produzione. Dak ha un futuro molto brillante nella NFL, ma non è stato semplicemente in grado di portare la palla a Bryant come ha fatto Tony Romo. Oltre a Prescott, i Cowboys hanno anche disegnato la vacca campana che corre indietro con Zeke Elliott con la quarta scelta complessiva nel Draft 2016 e ha modellato l’offesa che lo circonda. Ciò non solo ha aiutato a sopportare il carico delle spalle del debuttante Prescott, ma ha anche aiutato i Cowboys ad andare 13–3 durante la stagione regolare 2016. L’unica persona che è stata influenzata negativamente da tutto ciò è stata Dez Bryant.

Bryant ha ancora del gas nel serbatoio? Penso che lo faccia. Non credo che Bryant possa avere un periodo di tre anni in cui è dominante come lo era dal 2012 al 2014, ma può sicuramente portare qualcosa a una squadra che ha bisogno di ricevere aiuto. Diamo un’occhiata ad alcune squadre che potrebbero fare una mossa su Dez nei prossimi giorni a causa della mancanza di opzioni di ricezione e della situazione del tetto salariale.

Gli Indianapolis Colts sono nel bel mezzo di una ricostruzione sostanziale. La scorsa stagione i Colts sono andati 4–12, ma erano senza quarterback stellare Andrew Luck per tutto il tempo. Senza fortuna, l’offensiva non era altrettanto esplosiva. I ricevitori dei Colts non sono molto bravi al momento, anche se Andrew Luck è considerato abbastanza sano da giocare tutta la prossima stagione. Sì, i Colts hanno un ricevitore calibro Pro Bowl in TY Hilton, ma ha sicuramente i suoi limiti nella zona rossa. I Colts sono stati costretti a usare Donte Moncrief, Chester Rogers e Kamar Aiken in ruoli di spicco nella scorsa stagione. Nessuno di quei giocatori ha avuto più di 26 catture o più di 2 touchdown. Il team ha permesso a Moncrief, il più talentuoso, anche se poco performante, di raggiungere il Jacksonville Jaguars in libera agenzia in questa bassa stagione. I Colts hanno risposto firmando il ricevitore Ryan Grant dei Redskins, ma non necessariamente migliora esponenzialmente il core ricevente. L’aggiunta di una talentuosa minaccia della zona rossa come Dez Bryant ha molto senso per i Colts. La fortuna potrebbe utilizzare il set di abilità di Dez e i talenti del ricevente completano perfettamente le capacità di TY Hilton. Bryant avrebbe immediatamente dato alla squadra un vero bersaglio esterno che avrebbe aperto a metà campo per Jack Doyle e TY che si sarebbero messi al lavoro. Non solo i Colts hanno un senso in termini di adattamento sul campo, ma hanno anche lo spazio sul tetto salariale per fare un’offerta che potrebbe indurre Dez Bryant a recarsi a Indianapolis la prossima stagione.

I corvi sono un’altra squadra che potrebbe usare un colpo al braccio in attacco. Sono stati difficili da guardare nelle situazioni di passaggio della scorsa stagione, facendo affidamento su Mike Wallace per essere il loro ricevitore n. 1 l’anno scorso. Questa non è sicuramente la ricetta per il successo. Baltimore ha risposto firmando Michael Crabtree e John Brown in libera agenzia quest’anno, e mentre Brown ha mostrato potenziale in passato, non è stato in grado di mantenersi in salute nelle ultime due stagioni con gli Arizona Cardinals. Crabtree è sicuramente dietro ai nove della sua carriera. A peggiorare le cose, QB Joe Flacco è andato costantemente in discesa in termini di abilità da quando ha vinto il Super Bowl con i Ravens nel 2012. L’unica cosa che Flacco può ancora fare è utilizzare la sua forza del braccio e spingere la palla lungo il campo per striare ricevitori. Anche se Dez Bryant non è più la minaccia verticale che era una volta, può comunque salire e puntare in alto la palla contro i migliori cornerback della lega. Flacco per Dez Bryant ha molto senso. Quando si aggiunge il fatto che i Ravens sembrano sempre fare un gioco per un ampio ricevitore free agent su base annuale, Dez Bryant è certamente plausibile. Aggiungete il fatto che Ozzie Newsome è un ottimo mentore per i giocatori che hanno buffonate sul campo simili a Bryant, e questo sembra essere perfetto per entrambe le parti.

Kyle Shanahan è un genio offensivo. Dopo aver conquistato la scialba San Francisco 49ers nell’ultima stagione, Shanahan è stato in grado di assumere talenti mediocri e renderlo una delle migliori unità offensive in campionato nella seconda metà della stagione. Una volta che i 49er hanno schierato Jimmy Garoppolo come quarterback iniziale nelle ultime cinque settimane della stagione, sono passati 5-0 e hanno fatto una media di quasi 30 punti a partita. I 49er lo fecero lanciando a grandi ricevitori come Marquise Goodwin, Pierre Garcon e Trent Taylor. Goodwin è un solido ricevitore, ma non è un’opzione numero uno in questo campionato. Anche i 49er non si sono aggiunti al corpo ricevente in alcun modo sostanziale questa offseason. L’aggiunta di Dez Bryant al gruppo farebbe davvero di più per i 49er di quanto il fan medio possa pensare. Bryant sarebbe sicuramente arrivato e avrebbe guidato i 49er in entrambi i bersagli della zona rossa e ricevendo touchdown, considerando che il loro miglior catcher TD pass della scorsa stagione era Garrett Celek con 4. Kyle Shanahan sarebbe sicuramente stato in grado di adattare il set di abilità di Bryant più di qualsiasi altro capo allenatore della lega. Questa mossa manterrebbe anche Dez nella NFC, dove è abituato alle difese e agli schemi, oltre a San Francisco che gioca a Dallas nella prima partita di preseason. Tutti questi fattori, così come i 49er che hanno ancora una tonnellata di spazio sul cappuccio, sono il motivo per cui sono minacce per aggiungere Dez Bryant.

Anche se i Jets hanno chiuso con il sesto peggior record della NFL la scorsa stagione, molti esperti della NFL credono che il team abbia effettivamente superato i risultati. Prima della stagione, alcuni libri sportivi di Las Vegas avevano un numero di vittorie eccessivo / insufficiente per i Jets pari a 2,5, ma in realtà hanno vinto 5 partite nel 2017 nonostante la mancanza di registi sul lato offensivo della palla. Anche se Josh McCown si è esibito in modo ammirevole la scorsa stagione, i Jets sono pronti a selezionare un quarterback principiante dopo aver scambiato con i Colts per ottenere la scelta n. 3 nella bozza di questo mese. I Jets devono circondare questo giovane quarterback (o forse McCown per un anno) di talento se vogliono che abbia successo. Robby Anderson è un giovane ricevente di grande talento, ma potrebbe trovarsi di fronte a problemi disciplinari dopo la sua intensa offseason con la legge. Anche Jermaine Kearse è sottovalutato data la sua produzione. I Jets potevano facilmente aggiungere Dez Bryant al mix data la loro situazione di limite di stipendio, e avrebbero immediatamente dato il loro quarterback iniziale, qualunque esso fosse, un’altra arma in attacco. Bryant avrebbe prosperato sotto i riflettori di New York, e avrebbe immediatamente dato alla fan base una stella per il tifo anche se non era il giocatore che era una volta. Questa situazione sembra proprio il tipo di firma che i Jets avrebbero fatto in passato semplicemente per creare un tocco nella Grande Mela. Il fatto è che Bryant aggiungerebbe qualche esperienza al corpo ricevente senza togliere troppi bersagli da Kearse o Anderson (se quest’ultimo non è sospeso). I Jets vorrebbero costringere Bryant a scegliere un nuovo primo round nella posizione di quarterback? Questa è la principale preoccupazione che ho nel proiettare Dez sui Jets.

Se Dez avesse firmato con i Redskins, gli avrebbe dato l’opportunità di giocare ai Cowboys due volte l’anno per il prossimo futuro. Dopo aver lasciato la struttura del Cowboy oggi, i giornalisti hanno notato che Dez continuava a dire che avrebbe visto i Dallas Cowboys due volte all’anno. Queste sono alcune parole molto forti. Data la reputazione di Daniel Snyder per aver provato a fare grandi mosse tramite un’agenzia libera, questa potrebbe essere una partita fatta in paradiso sia per Dez Bryant che per i Washington Redskins. Anche se non credo che l’adattamento sul campo sia quasi altrettanto forte delle altre quattro squadre sopra elencate, penso che i Redskins potrebbero far rientrare Bryant nello schema di Jay Gruden nella prossima stagione. Josh Doctson ha mostrato alcuni flash della scorsa stagione che potrebbero far riflettere due volte i Redskins sull’aggiunta di un’altra minaccia della zona rossa come Dez, ma avere due registi simili non è necessariamente una brutta cosa. Jamison Crowder fa un ottimo lavoro lavorando in mezzo al campo e sotto le rotte per la squadra, quindi non sarà influenzato dai Redskins che firmano Bryant. La squadra ha già firmato Paul Richardson questa offseason, quindi non muoiono dalla voglia di aggiungere talento all’ampio corpo di accoglienza, ma se Dez ha voglia di giocare a Dallas due volte l’anno, i Redskins potrebbero considerarlo un’opportunità per attaccarlo a Dallas . Un ampio gruppo di Crowder, Doctson, Richardson e Bryant riceventi sarebbe molto produttivo sotto Alex Smith l’anno prossimo.