Cardiff City sta considerando una mossa per il centrocampista chiave della città di Birmingham

Si dice anche che Nottingham Forest sia interessata

Il Cardiff City sta valutando una mossa per il centrocampista del Birmingham City David Davis.

Davis è negli ultimi sei mesi del suo contratto con St Andrew’s e un nuovo accordo non è ancora stato concordato, lasciando incerto il suo futuro nel club.

Il 25enne è stato una figura chiave nel centrocampo del Blues in questa stagione e ha iniziato tutte e quattro le partite di apertura del nuovo manager Gianfranco Zola in carica.

In effetti Zola spera di negoziare una proroga del contratto per Davis, che è entrato a far parte di Birmingham da Wolves nel 2014.

Ma senza un nuovo accordo sul tavolo, Cardiff sta valutando una mossa secondo il Daily Mail.

La Nottingham Forest, che questa settimana è stata legata all’ex boss dei Blues Gary Rowett, sta anche monitorando la situazione a seconda del futuro del loro centrocampista Henri Lansbury.

Davis ha segnato 23 presenze per Birmingham in questa stagione, segnando tre gol.

Nel frattempo, il club delle Midlands ha presentato un’offerta da £ 4 milioni per l’ala del Crystal Palace Bakary Sako mentre Zola cerca di rimodellare la sua squadra con i nuovi proprietari Trillion Trophy Asia.

Il capo ha ricevuto circa 10 milioni di sterline da spendere da TTA, che ha completato l’acquisizione di Birmingham ad ottobre.

Il blues ha già vincolato Lukas Jutkiewicz con un contratto di tre anni e mezzo, spendendo £ 1 milione per convertire il trasferimento del prestito dell’attaccante da Burnley in un trasferimento permanente.