Allenamento di tutti i componenti per lo sviluppo atletico

Ogni allenatore vuole che i suoi atleti siano al meglio quando arriva il momento della partita. Ciò si riduce a garantire che venga eseguita un’adeguata preparazione e che vengano seguite le misure appropriate, quindi quando i nostri atleti salgono sul campo o in campo vengono messi in una situazione per avere successo.

Per un allenatore di forza e condizionamento, ciò significherebbe assicurarsi che gli atleti siano preparati fisicamente e mentalmente. Per un allenatore sportivo, ciò garantirebbe che le capacità tecniche e tattiche degli atleti siano di alto livello. Se vogliamo che i nostri atleti siano pronti a giocare al loro massimo potenziale, dobbiamo assicurarci che tutti gli aspetti vengano allenati in modo ottimale sia dagli allenatori sportivi che da quelli della forza. Se una di queste qualità non viene allenata, stiamo limitando le capacità degli atleti, il che significa che come allenatori stiamo fallendo i nostri atleti.

Diamo un’occhiata a ciascun componente e all’importanza che hanno nello sviluppo di un atleta completo.

Fisico

Il primo componente è quello che gli allenatori della forza sognano. Sta sviluppando le capacità fisiche di un atleta attraverso l’allenamento della forza, della potenza e della velocità opportunamente pianificato. L’aumento dei livelli di forza degli atleti crea le basi dello sviluppo fisico e consente agli atleti di applicare la forza nel terreno. Basato sulla terza legge di Newton, avere la capacità di applicare enormi quantità di forza significa che il terreno può applicare la stessa forza subito, il che porta al potenziamento delle capacità atletiche.

Questo porta anche alla riduzione delle lesioni poiché i loro corpi sono pronti a resistere alle forze che sperimenteranno. Una volta sviluppata una quantità adeguata di forza, la capacità di usare quella forza porta rapidamente a miglioramenti di potenza e velocità. Tutte queste abilità fisiche devono essere adeguatamente allenate se vogliamo che i nostri atleti siano fisicamente preparati per il loro sport.

Mentale

Il prossimo componente che deve essere sviluppato è il rafforzamento mentale dei nostri atleti. Per quanto i nostri atleti siano forti e veloci dal collo in giù, lo sport è molto più di quanto si possa saltare in alto e quanto velocemente si può correre. Se non sviluppiamo e rafforziamo lo spazio tra le orecchie stiamo limitando le loro capacità di esprimere quelle capacità fisiche.

Tutto inizia con la convinzione. Far credere ad un atleta in se stessi è una delle più importanti qualità mentali. Una volta sviluppata la convinzione, altri aspetti della resistenza mentale iniziano a essere rafforzati, come la loro fiducia, che consente loro di affrontare qualsiasi situazione senza dubbio nelle loro capacità. Quando un atleta sale sul campo o sul campo con sicurezza, ha già vinto metà della battaglia. Hanno fiducia nella loro preparazione e sanno di essere pronti a tutto.

La forza mentale costruisce anche una mente resiliente, il che significa che anche quando le cose non vanno per il verso giusto, continueranno a combattere, a combattere le avversità e a non arrendersi mai. Capiscono che possono controllare solo ciò che possono controllare. Avere la capacità di controllare le proprie emozioni durante le avversità e mantenere una testa di livello può fare la differenza in un ritorno epico e in una sconfitta sconvolgente.

Una grande risorsa per saperne di più sullo sviluppo dell’aspetto mentale di un atleta è The Athlete Code, che puoi scaricare gratuitamente.

Tecnico

Il terzo componente che ogni atleta deve sviluppare sono le abilità tecniche richieste dai propri sport per avere successo. Si tratta di abilità che comprendono la capacità degli atleti di eseguire le appropriate capacità di movimento e il processo decisionale con la giusta quantità di potenza, precisione e direzione per essere efficaci. Ogni sport ha abilità specifiche che devono essere potenziate se un atleta vuole avere successo. Nel baseball potrebbe essere lanciare o colpire, nel tiro a segno o nel dribbling. Indipendentemente dallo sport, se le abilità tecniche non sono presenti, indipendentemente da quanto siano forti o potenti le capacità fisiche degli atleti, stanno limitando le loro abilità per avere successo.

Tattico

La componente finale che ogni atleta deve sviluppare è l’aspetto tattico dello sport che stanno praticando. Per questo, è necessaria una grande comunicazione tra l’allenatore e gli atleti. Questo ha a che fare con l’atleta che è rinchiudibile e che ha una completa comprensione del piano di gioco e dei principi necessari per vincere la partita. Questo dipende dal fatto che l’allenatore dello sport comprenda i propri atleti e metta insieme il miglior piano che permetterà ai loro atleti di comprendere appieno i loro ruoli.

Ci vuole un contributo uniforme sia dal personale sportivo che da quello della forza per sviluppare un atleta completamente pronto per il loro sport. Costruire l’aspetto fisico, mentale, tecnico e tattico consente loro di nutrirsi a vicenda, creando un effetto farfalla in cui il piccolo miglioramento di uno può portare a drastici miglioramenti negli altri. Se vogliamo che un atleta sia il meglio che può essere, noi come allenatori dobbiamo assicurarci di essere tutti sulla stessa pagina e preparare i nostri atleti al successo.