Anteprima stagione 2017 NHL

Con il lancio del disco a solo poche ore dalla nuovissima stagione NHL, è giunto il momento di condividere ciò che possiamo aspettarci sul ghiaccio nella stagione 2017/18.

La Conferenza occidentale è spalancata. Più specificamente, la divisione centrale è carica di squadre di talento. I sempre mortali Blackhawks torneranno con le star Jonathan Toews e Patrick Kane. Lo scorso anno il Minnesota Wild ha chiuso la sua stagione regolare con 106 punti e farà tornare molti dei suoi pezzi chiave. I predatori di Nashville vantano probabilmente la migliore blueline della NHL con PK Subban, Roman Josi, Ryan Ellis e Mattias Ekholm. La squadra è appena tornata alla finale della Stanley Cup, dove ha ottenuto il riconoscimento nazionale per i suoi fan turbolenti. Nashville è una buona vecchia città del sud dell’hockey. I Winnipeg Jets sono chiaramente in aumento con il giovane marcatore 36 gol Patrik Laine. St. Louis si è fatto strada fino al secondo turno dei playoff dell’anno scorso. Con il loro stile fisico e pieno di lividi, i Blues potrebbero correre verso la corona della divisione centrale. Le Dallas Stars sono anche una minaccia, essendo forse la squadra più migliorata nell’offseason, firmando Ben Bishop, Alexander Radulov e Martin Hanzal per aggiungere un nucleo di Jamie Benn e Tyler Seguin. La corsa per il titolo nella Central potrebbe arrivare agli ultimi giorni della stagione.

Lo scorso giugno Adidas ha presentato nuove divise per tutte e 31 le serie. Per team come Sabres e Wild, è stata effettuata una trasformazione completa. Le maglie sono inoltre previste per essere “più leggere, più fredde e più forti”. Sebbene la revisione abbia deliziato molti, alcuni fan non erano affatto contenti del nuovo look della loro squadra (mi dispiace Devils).

I Golden Knights di Las Vegas potrebbero essere una squadra di espansione nuova di zecca, ma non rimanere scioccati se finiscono vicino a un posto di playoff. Veterani famosi come il tiratore scelto James Neal e il comprovato portiere Marc-André Fleury possono spingere presto la squadra. Il futuro di Vegas si baserà su ragazzi più giovani come Reilly Smith e Oscar Lindberg. Un traguardo nella top 10 dell’ovest è certamente possibile. La stagione inaugurale dei Golden Knights inizia venerdì a Dallas.

L’NHL avrà sempre un talento giovanile, ma la sua ondata in questo momento non ha precedenti. Il leader dei punti dell’anno scorso, Connor McDavid di Oilers, non ha bisogno di presentazioni. Auston Matthews e Patrik Laine, scelti n. 1 e 2 dalla bozza dell’anno scorso, hanno già dimostrato con stagioni stellari. Ragazzi sottomarini come il difensore della Florida Panthers Aaron Ekblad e il centerman delle valanghe Nathan MacKinnon continueranno a farsi un nome in questa stagione. Anche le attaccanti Ryan Johansen, Jack Eichel, Nikita Kucherov, Deadeye Filip Forsberg e Seth Jones di Blue Jackets stanno sbocciando in stelle. Questo per non parlare di Nolan Patrick e Nico Hischier, che dovrebbero entrambi condurre i rispettivi team a record migliori. Metti tutto questo come un anno in cui i giocatori inesperti lasciano il segno.

Non ci sono revisioni rivoluzionarie per quest’anno, tuttavia, sono state apportate alcune modifiche nel tentativo di accelerare la durata dei giochi. Il primo è punire le squadre per una sfida fuorigioco fallita. Se un allenatore sfida un goal per una penalità fuorigioco e non è corretto, ora metterà la sua squadra in area di rigore per il ritardo della partita. I due minuti sono serviti a seguito di una decisione sbagliata. Inoltre, le violazioni del confronto verranno applicate in modo più rigoroso. Se più giocatori della stessa squadra vengono espulsi dal cerchio, verrà valutata una penalità minore. Attaccare uno skate per aiutare a vincere un confronto non è più accettabile.

La stagione NHL 2017/18 dovrebbe essere divertente. Nuove regole, gare di playoff competitive, nuove divise sul ghiaccio ed entusiasmanti giovani talenti contribuiranno a rendere speciale questa stagione. Preparati a vivere un’altra emozionante stagione del gioco più veloce del mondo.