E se Boston avesse scambiato Kyrie Irving a San Antonio per Kawhi Leonard?

Abbiamo davvero raggiunto una stagione folle. Con i rumors che si scatenano nell’overdrive, il futuro di Kyrie Irving a Boston è ora in qualche modo messo in discussione. Sappiamo che Danny Ainge ha un dito grilletto e che la super star di Irving non ha mai avuto il miglior tratto di salute . Ma fare trading con Irving? Sicuramente no, vero?

Se ti piace quello che leggi, assicurati di controllare più articoli SportsbyFry premendo questo link . Assicurati di rimanere aggiornato con l’ultimo NBA articoli e seguo le mie fan page su Facebook , Twitter e Instagram per non perdere mai un minuto dell’azione!

Immagine da bostonherald.com

QUANDO è un giudice sebbene Leonard sia un cyborg e a soli 26 anni potrebbe ancora crescere. Woah. Il tuo futuro è estremamente luminoso, ma se sei Danny Ainge questa potrebbe essere una mossa che cambia il campionato. Sarebbe difficile separarsi da Irving e uno scambio diretto per lui e Leonard ha un senso finanziario e dal punto di vista del talento. Ma ho altre idee.

I PICKS valgono il loro peso in oro nell’odierna NBA e la mente di Celtics GM ne ha a disposizione una grande quantità, permettendogli di tenere molte carte nelle negoziazioni commerciali. Ottenere Leonard per Kyrie sarebbe fantastico, ma poi affronterà un grave logjam in avanti con Jaylen Brown, Jayson Tatum e il ritorno di Gordon Hayward in tutti i minuti esigenti. Tre di questi sono adatti, ma quattro non possono funzionare, quindi Ainge sarebbe saggio scaricarne uno. Se avesse inviato Brown agli Spurs come parte di questo accordo, avrebbe potuto chiedere in cambio Patty Mills, rispondendo ai loro bisogni di guardia e chiedere anche un primo rounder.

I Celtics ottengono: Kawhi Leonard, Patty Mills, pick 1 ° round 2018 (№25)
Gli speroni ottengono: Kyrie Irving, Jaylen Brown

SCEGLIERE quest’anno il primo round o i prossimi anni non ha molta importanza. Anche se ci sarebbe stata un’opportunità per Boston di poi salire nel Draft di giovedì se avessero avuto due primi rounders in ritardo per questa classe. Il commercio rivoluziona automaticamente il nucleo degli Spurs e li prepara per un futuro interessante. All’improvviso sono una destinazione LeBron?

KYRIE Irving ha il suo vero desiderio di guidare la propria squadra e Popovich potrebbe aiutarlo a sbloccare i suoi talenti in rotta verso la media di 30+ per un’intera stagione nell’ala Allen Iverson. Brown sarebbe il compagno di corsa perfetto per Irving e potrebbe trasformarsi in un’ala a due vie premier. Questo è probabilmente tanto buono quanto verrà da una prospettiva di San Antonio e questo accordo supera facilmente ciò che i Lakers offrirebbero .

TUTTAVIA, questo è molto per i Celtics rinunciare a potenziali negoziati. Vogliono ottenere Kawhi ma non possono scambiare per lui e mantenere tutte le loro ali di talento. Se hanno scambiato uno di loro invece di Irving, allora non risolve il problema che Irving se ne vada per niente nella prossima bassa stagione. In effetti, la situazione peggiorerebbe in quanto Leonard è anche un agente gratuito del 2019 e perdere entrambi distruggerebbe il franchise.

Immagine da thebasketballnetwork.com

PERSONALMENTE, penso che Boston non dovrebbe preoccuparsi dello scenario di Irving e dovrebbe invece concentrarsi sulla stagione a venire. Tuttavia, so com’è avere una decisione di agenzia libera che si protrae per tutto l’anno. Se sono davvero preoccupati, esiste un modo potenziale per soddisfare entrambe le esigenze, trovare Irving / Brown una nuova casa e proteggere Leonard allo stesso tempo.

Per raggiungere questo obiettivo dovrebbe essere inclusa una terza squadra e conosco il front office perfetto da chiamare. Non è un segreto che Kyrie Irving sia un grande fan del potenziale suonare per i Knicks e lo accoglieranno a braccia aperte. Non avrebbero bisogno di sacrificare Porzingis, ma regalando pick №9 e forse qualche pezzettino in più potrebbero atterrare un’altra vera stella. San Antonio sarebbe poi emerso come un grande pretendente per Brown e insieme alla scelta dei top 10 dei Knicks, ora hanno una grande base per iniziare l’era post-Kawhi. Sfortunatamente, sono costretti ad assumere lo stipendio gonfio di Joakim Noah per attraversare le t e punteggiare le i, ma sono ancora felici.

I Celtics ottengono: Kawhi Leonard
Gli speroni ottengono: Jaylen Brown, Joakim Noah, pick 1 ° round 2018 (№9)
I Knicks ottengono: Kyrie Irving

NESSUN’ALBA che altera il commercio di questa portata sarebbe così semplice e 307 diversi pick swap o altri pezzi verrebbero inclusi per rendere felici tutte e tre le parti. Ciò sconvolge drammaticamente l’NBA e probabilmente causerebbe l’autocombustione di Twitter. Tuttavia, non riesco a vedere alcun perdente da un simile commercio. Sicuramente gli Spurs preferirebbero di gran lunga atterrare Kyrie se regalano Leonard, ma Brown e scelgono №9? È un bel premio di consolazione.

Accadrà qualcosa di tutto ciò? Probabilmente no, ma pensavamo anche che tornare indietro dal 3 al 1 in finale fosse impossibile. Ad ogni modo, con ogni giorno che passa sempre più voci, stanno emergendo e ora nessuno ha idea di cosa sia il fatto e cosa sia la finzione. E adoro ogni singolo minuto.

Pace ✌