Playoff NBA 2018: domande, preoccupazioni e previsioni

30 squadre sono entrate nella stagione. 82 partite e 7 mesi dopo, 16 sono sopravvissute e hanno guadagnato la possibilità di competere per un posto nella storia. I playoff dell’NBA sono finalmente arrivati, ed ecco tutto ciò che devi sapere.

Raptors (1) vs. Wizards (8)

I Raptors hanno avuto il miglior record in Oriente in questa stagione. Lascialo affondare per un momento, quindi considera perché ne stiamo parlando a malapena. Perché? La loro storia dei playoff. I Raptors si sono dimostrati una forte squadra della stagione regolare nell’ultimo mezzo decennio, ma hanno seguito quelle stagioni con deludenti spettacoli playoff anno dopo anno. I Maghi, d’altra parte, hanno avuto un anno altalenante, come al solito, ma hanno una fiducia irrazionale di cui i Rapaci hanno bisogno, il che potrebbe rendere le cose molto interessanti.

Domanda lowkey: essere il seme numero 1 significa che dovresti andare lontano nei playoff. Con una reputazione di playoff poco brillante, i Raptors possono gestire la pressione?

Pronostico: Raptors in 6.

Celtics (2) vs. Bucks (7)

Boston è senza i suoi due migliori giocatori in Kyrie Irving e Gordon Hayward, e probabilmente lo saranno anche senza Marcus Smart, quindi è merito loro – e in particolare di Brad Stevens – che non riesci ancora a contarli. I Bucks avranno il miglior giocatore della serie e puoi argomentare che hanno anche il secondo miglior giocatore. Detto questo, sono stati traballanti per tutta la stagione. Le cose diventeranno imbarazzanti se lottano contro questa squadra di Celtics, quindi sarà il signor Antetokounmpo a cementare davvero il suo status di superstar.

Domanda lowkey : Giannis può dimostrare di poter portare una squadra in profondità nei playoff come LeBron?

Pronostico : Bucks in 7.

Sixers (3) vs. Heat (6)

Questo è ciò che i fan di Sixers stavano aspettando. La loro squadra è finalmente tornata nei playoff dopo alcuni anni estenuanti come il Ridere dell’NBA, e hanno finito la stagione con una striscia di sedici vittorie, per lo più senza Joel Embiid. Sono una squadra giovane, ma non sembrano così. Dall’altro lato, i Heat sono una squadra tosta con esperienza di playoff e buon senso, oltre a un fidato avvicinamento in Dwyane Wade, che non può essere ignorato. Non sappiamo quando tornerà Embiid, ma sarà comunque divertente.

Domanda lowkey: Ben Simmons è il miglior giocatore del roster Sixers?

Pronostico: Sixers in 6.

Cavaliers (4) vs. Pacers (5)

Chi avrebbe mai pensato che i Pacer sarebbero stati qui dopo aver scambiato Paul George quest’estate? È stata una stagione incredibile per i Pacer, che ora giocano con i soldi della casa, ma nel post-stagione, ottieni un LeBron James completamente diverso, e per quanto Victor Oladipo sia, non chiuderà LeBron . Con la scadenza del trade ricostruita, i Cavs sono stati eseguiti, hanno anche acquisito diversi giovani giocatori senza esperienza di playoff, che potrebbero potenzialmente diventare un fattore, ma questo match di Pacers dovrebbe essere un buon riscaldamento.

Lowkey Domanda: Le 82 partite della stagione regolare torneranno a perseguitare LeBron?

Pronostico: Cavalieri in 4.

Rockets (1) vs. Wolves (8)

Ci sono volute 13 stagioni per terminare la serie, ma i Lupi sono tornati nei playoff, questa volta come risultato di una partita di do-or-die nell’ultima notte della stagione regolare. I Rockets hanno incendiato il campionato in questa stagione, ma come il seme n. 1 in Oriente, loro – Chris Paul e James Harden, per essere precisi – hanno avuto scarso successo post-stagione. Allo stesso modo, la pressione è tutta su di loro, mentre i lupi non hanno nulla da perdere, che è sempre una combinazione pericolosa. Tra Tom Thibodeau, Jimmy Butler, Taj Gibson e Jamal Crawford, i Lupi non hanno necessariamente meno esperienza di playoff dei Rockets.

Domanda lowkey: Chris Paul e James Harden possono esorcizzare i loro demoni playoff?

Pronostico: Missili in 6.

Warriors (2) vs. Spurs (7)

Abbiamo aspettato una rivincita dei Warriors con gli Spurs da quando Kawhi Leonard è stato costretto ad abbandonare la partita di playoff della scorsa stagione, ma chi avrebbe mai pensato che sarebbe successo al primo turno? Golden State sarà senza Stephen Curry e gli Spurs sembrano come se fossero senza Kawhi Leonard, che toglie la lucentezza di questo match-up, ma è ancora un match-up interessante. È ora di vedere quanto sia importante Stephen Curry per i Guerrieri.

Domanda lowkey: LaMarcus Aldridge apparirà ?

Pronostico: Warriors in 5.

Blazer (3) vs. Pelicans (6)

Quale di queste due squadre è stata più sorprendente? I Blazer hanno in qualche modo fatto un salto senza alterare notevolmente il loro roster e i pellicani sono riusciti a sopravvivere nonostante abbiano perso i cugini DeMarcus, grazie ad alcune acquisizioni di metà stagione a Rajon Rondo e Nikola Mirotic. Anthony Davis è stato un mostro da quando DeMarcus è caduto e Jrue Holiday ha giocato tranquillamente la migliore stagione della sua carriera. D’altro canto, i Blazer hanno trovato un altro livello con una difesa più affidabile grazie all’acquisizione di Jusuf Nurkic a metà stagione della scorsa stagione.

Domanda scura: se i pellicani mantengono la propria posizione in questa serie, inizieremo a chiederci se stanno meglio senza DeMarcus?

Pronostico: Blazer in 6.

Thunder (4) vs. Jazz (5)

Guardando i roster di queste due squadre, potresti pensare che il Tuono scapperà con questo, ma sarà molto più vicino di quanto pensi. Il Jazz ha una grande difesa, ancorato da Rudy Gobert e supportato da solidi difensori tutt’intorno a lui, e abbastanza offensivo da non poterli respingere. Sarà interessante vedere se Donovan Mitchell può o meno portare il suo eccellente gioco nei playoff con la pianificazione del gioco delle squadre per lui molto più approfondita. Dall’altro lato, è tempo di vedere se Melo ritorna al suo sé da eroe dopo aver preso un sedile posteriore durante la stagione regolare.

Domanda lowkey: Carmelo Anthony è lavato?

Pronostico: Tuono in 7.