ATP Tennis 2019 Aussie Day 5 gen 17

Nishikori è stato completamente scosso mentre gli assi salivano e questa è stata una perdita deludente. Aveva il controllo completo della partita, non aveva affrontato un punto di interruzione, era stato spinto a diminuire solo una volta e poi era completamente crollato a 5–5 nel terzo. Si era rotto per amare e il sogno di una spazzata è morto presto. Karlovic ha servito una prestazione epica e questo lo rende difficile per qualsiasi avversario. Karlo detiene il record di servizi in una partita all’Aussie – 75 contro lo Zeballos nel 2017. Quanto dura la partita? 22–20 nel quinto set!

Karlovic ha servito 41 partite nella partita più un tiebreak. E ha stabilito 75 assi. Ieri sera, contro Nishikori, ha disputato 59 partite in 28 partite di servizio più un pareggio. Un ritmo più veloce. Perdita ridicolmente dura.

Kraj non è riuscito a coprire l’amo e Stanimal ha perso tre pareggi. Una notte davvero frustrante.

Fucs è stato un duro. Si è rotto presto come volevo e Coric è sceso a -200 … ma, Fucs non è riuscito a consolidarsi ed è stato rotto subito dopo 3–3. Se si fosse consolidato lì probabilmente avrei scaricato su Coric, a circa -150, per coprire questo futuro. Ahimè, non doveva essere. La buona notizia è che 7 dei 9 future sono al terzo turno e sono solo in calo di $ 75.

5 ° giorno

Otto partite, tra cui alcune inattendibili. Non sei sicuro di poter fare qualsiasi cosa con le partite di Federer, Nadal o Dimitrov, a meno che tu non pensi che Frizt, Nadal e Dimi coprano i rispettivi spread. Quelli sarebbero i miei angoli; ma sono tutti belli là fuori. I due favoriti che ho citato sono -7,5 e poi Fritz viene strappato via con uno spread di 6,5. Quindi, sembrerebbe che i libri concordino con i miei pensieri.

Cilic ha un primato in Australia. Ovviamente, ha fatto la finale lo scorso anno e in precedenza aveva fatto le semifinali nel 2010. A parte questo, ha avuto alcuni gravi incidenti. In particolare, ha lottato nel terzo round. Nel 2008 è andato in quattro set con Fernando Gonzalez, nel 2010 (sulla strada per le semifinali) ha fatto quattro set lunghi con un pre-break Wawrinka, nel 2011 è andato in cinque set con Isner, nel 2013 ha perso nel terzo round contro Andres Seppi, e nel 2016 ha perso contro la RBA (negli altri anni non ha nemmeno mai fatto il terzo round). L’anno scorso ha spedito Ryan Harrison in tre set, ma c’erano due spareggi. Questo sembra essere un duro round, momento, giorno della settimana, qualunque cosa, per Cilic. Per quanto riguarda il fatto che il 2019 possa essere diverso, mentre Cilic si è sbarazzato facilmente di Tomic nel primo round, la sua partita contro Mackenzie McDonald non è stata un’impresa facile, quindi i segni sono lì per un’ulteriore lotta. McDonald ha rotto Cilic tre volte e il terzo set è stato un disastro, con cinque interruzioni totali tra di loro. La vittoria non è stata una passeggiata. A quanto pare Verdasco ha avuto un percorso molto più semplice; non ha ancora lasciato un set, anche se ha giocato, forse una minore competizione in Radu Albot e Miomir Kecmanovic.
Questi due hanno giocato 14 volte e Cilic ne ha vinti 9, inclusi gli ultimi 4 di fila. Tre di queste ultime quattro vittorie per Cilic sono state quasi tutte scoppiate. Le loro statistiche sui campi duri non sono così distanti, almeno non all’estremo che ci si aspetterebbe da una storia recente così sbilenco. Quindi, forse ha la risposta al gioco di Verdasco.
Il denaro è arrivato su Verdasco, facendo cadere Cilic da un’apertura di -400 all’attuale -334. Questo è un passaggio per me, non vedo un angolo.

Abbiamo un posto interessante qui. Bautista Agut è già in campo da 102 partite. Ciò di per sé è problematico. Aggiungete a ciò il fatto che Khachanov è stato in campo solo per 64 partite e vi è una situazione in cui un giocatore è stato in campo per 38 partite MENO, dopo solo due round. Oh, e un’altra cosa. La RBA ha giocato cinque round a Doha, ha vinto un titolo, probabilmente ha festeggiato un po ‘e poi ha viaggiato in Australia. Seguo diligentemente il tennis da oltre quattro anni; negli ultimi quattro anni all’Aussie Open ci sono state tre situazioni in cui una partita del terzo turno ha avuto una disparità come questa nelle partite giocate. Nel 2018 Ivo Karlovic aveva giocato 105 partite in due round, ha perso nel round tre contro Andreas Seppi. Nel 2017 Karlovic aveva giocato 114 partite in due turni e ha perso contro Ernests Gulbis nel secondo turno. Nel 2017, però, abbiamo un iron man: Andreas Seppi ha giocato 104 partite in due round e in realtà ha battuto Steve Darcis nel terzo round (è stato poi riassunto da Wawrinka al round 4). Questa è una dimensione del campione piuttosto piccola, quindi, ho deciso di espandere i parametri per qualsiasi partita nel terzo round in cui vi sono 30 disparità di gioco tra i due giocatori, indipendentemente dal fatto che uno di loro fosse superiore a 100. Ci sono stati tredici risultati (incluso il tre precedenti). Il giocatore con le partite minori giocate ne ha vinte dieci. E, stranamente, tutti e tre i vincitori di ‘ironmen’ sono arrivati ​​dal 2017 (il 2017 è stato l’anno del disagio in Australia – Istomin ha eliminato Joker e Mischa ha eliminato Murray, permettendo agli appassionati di tennis di ottenere Fed-Nadal 45). Comunque, il mio punto di vista qui è che RBA potrebbe essere in fumo.
Khachanov non ha ancora un aspetto molto nitido; è andato in quattro set con Gojo ed è stato rotto un sacco di volte da Nishioka. La cosa principale è che ha sempre recuperato le pause e ha vinto sei set di fila, senza mai giocare più di 10 partite (63,64,63,63,63,63,63). Il numero di prese / break di Khachanov dal check out del 2018, ha superato l’RBA sui campi in cemento del 6%. Khachanov ha anche vinto tre titoli nel 2018, tutti su hard indoor che sarebbero stati considerati tra le superfici più veloci del tour. L’Aussie Open sarebbe abbastanza vicino a Shanghai nella classifica dei più veloci campi in terra battuta all’aperto in tournée, quindi credo che sia anche a favore di KK. Sono su Pocket Kings qui.

Non ho angoli sui lati Tsitty / Basil. Entrambi hanno un curriculum meno che stellare (e breve) a Melbourne. Entrambi hanno lottato attraverso due round con talenti di gran lunga inferiori e non c’è davvero alcuna differenza statistica tra di loro. Le statistiche di hold / break nel 2017 e nel 2018 sono quasi identiche. Penseresti che il riconoscimento del nome e il successo negli ultimi eventi di Masters avrebbero rovesciato le scale nella direzione di Tsitty ed è probabilmente per questo che è -300. Ma, renditi conto di questo, anche Basil è tra i primi 20, proprio come Tsitty. E ci è arrivato vincendo eventi, non accumulando solo quarti di finale e semifinali. Tsitty ha vinto Stoccolma alla fine dell’anno (e lo ha seguito con un titolo #NextGen, grazie ancora!) Ma Basil ha vinto due eventi di livello 500 nel 2018, entrambi con campi decenti. Non è un pushover. Direi che sono i giochi Basil plus o quelli qui. Personalmente, vado con il sopra. Ecco una strana statistica: nei quattro giorni di gioco ci sono state 17 partite maschili alle 11 ora locale. 4 di domenica, 9 di lunedì, 3 di martedì e 1 di mercoledì. 14 di loro sono andati in quattro o cinque set; uno era in pensione e due finivano in serie consecutive. È molto strano. Scrivo il fatto che non è ancora il caldo del pomeriggio, quindi, se qualcuno lascia cadere un set, non si arrende e nessuno dei grandi nomi che potrebbe lavare via i suoi avversari arriva alle 11 di mattina fessura. Quindi, inutile dirlo, sto prendendo il sopravvento e sperando in almeno quattro set.

La Fed non è sembrata dominante. Fritz si diffuse o evitò. E i sostenitori di Fritz sono stati fregati, ha solo +6,5.

È stata una grande vittoria per Tiafoe a mettere giù Anderson. La sua terza vittoria nella top ten. Ora, può eseguire il backup? Ha battuto Del Potro a Delray Beach l’anno scorso e ha continuato a vincere il titolo, quindi il track record è lì. Ha battuto PCB in Estoril e poi ha perso contro Sousa il giorno successivo in finale.
Le loro statistiche sono quasi identiche quando si confrontano i numeri hold / break e avevano record di sconfitte molto simili sugli hard nel 2018. Si potrebbe pensare che Seppi potrebbe essere stanco, dopo essere corso alla finale di Sydney la scorsa settimana e questo è un po ‘il mio punto di vista . Ogni anno c’è un ragazzo che fa una corsa ai fumi – nel 2015 sia Gilles Muller che Kevin Anderson hanno fatto quattro round la settimana prima dell’Aussie ed entrambi hanno fatto il quarto round a Melbourne; nel 2016 RBA fece la finale ad Auckland e corse al quarto round a Melbourne; nel 2017 è stato Dan Evans, a fare cinque round a Sydney e poi a fare il quarto round a Melbourne; l’anno scorso sono stati sia Andreas Seppi che Marton Fucsovics, a fare cinque round a Canberra e poi a fare il quarto round all’Aussie. Nessuno di quei giocatori ha vinto la partita del quarto round, è qui che scoppia la zucca di Cenerentola. Ma tutti hanno vinto la loro partita del terzo turno. Forse ci sto pensando troppo, ma sia Seppi che DeMinaur hanno la possibilità di essere gli “ironman” quest’anno. La mia ipotesi è che è Seppi. Nessuna giocata.

Ho un futuro su Dimitrov. Il suo prezzo è pazzesco. È Fabbiano più i giochi qui o evitare secondo me. Dato che sono già investito, mi siedo e incrocio le dita.

Ho anche un futuro su Berdych (è un investimento minore) ma, in questo caso, voglio fare un doppio tuffo, come lo sono con Pocket Kings sopra. Questo è semplice per me. Berdych ha un netto vantaggio in attesa / interruzione su campi duri rispetto a Schwartzman. DSS è andato in quattro set con Rudolf Molleker e cinque set con Dennis Kudla. Non è buono. Al contrario, Berdych ha respinto a vapore la sua opposizione. Non ha ancora lasciato cadere un set, ha battuto Edmund e ha fatto 1,3,3 su Haase. Berdych sull’handicap.

Ho un futuro su ADM, al 100/1. Era basato sulla sua forma, sul suo desiderio di avere successo “Down Under”, un prezzo assurdo e sul fatto che Nadal potesse non essere al 100%. Bene, i primi tre si sono rivelati giusti. Nadal, purtroppo per me, è sembrato giusto come pioggia. Mi aspetto che distruggerà il Demone. Sacrificherò qualcosa di Faustian agli dei del tennis prima che la partita inizi stasera e forse ADM vincerà il primo set. Poi salterò per tutto Nadal. O forse Nadal “modificherà” qualcosa durante il gioco …

Khachanov -3,5, -110
Tsitsipas / Basilashvili o38.5, -110
Berdych -5,5, -110

In bocca al lupo